Liviana Conti: presentation A/W 2014-2015

Condividilo!
Facebook Twitter Email Pinterest

Il mese scorso, a pochi giorni dal mio compleanno, sono stata invitata a scattare alcune fotografie e a visionare in anteprima la collezione Autunno-Inverno 2014-2015 di Liviana Conti. Non posso neanche descrivervi lo stupore nato all’idea di poter partecipare alla mia prima sfilata, avevo la pelle d’oca dall’emozione! Mi ha fatto pensare che forse, allora, qualcosa di buono lo sto davvero facendo! E non a caso, quel giorno, ho voluto indossare proprio il bio-pastello SFILATA di Neve Cosmetics, sulle labbra, a mo’ di rossetto. Giusto per suggellare questo piccolo trionfo.

LivianaConti_shoesontheroad_moodboard

Non conoscevo questa firma, quindi mi sono documentata in rete per avere una vaga idea di cosa aspettarmi e con mia somma gioia ho scoperto che propone capi che io personalmente indosserei volentieri.

L’esperienza della prima vera sfilata è stata magica. Ero seduta esattamente a pochi metri dall’ingresso in passerella delle modelle, in prima fila. D’un tratto le luci di spengono e il mio cuore si è fermato. La sorpresa di vedere per la prima volta qualcosa di inaspettato mi mette sempre i brividi, e non riuscivo a tenere la reflex ferma! Sono un disastro! Parte la musica e il fascio di fari sul catwalk si accende, lasciando noi astanti in penombra e loro, le modelle, splendenti di luce.

Vi mostro le foto, che non sto più nella pelle!

LivianaConti_shoesontheroad_1_2LivianaConti_shoesontheroad_2_2LivianaConti_shoesontheroad_3_2LivianaConti_shoesontheroad_6_2LivianaConti_shoesontheroad_8_2LivianaConti_shoesontheroad_9_2LivianaConti_shoesontheroad_11_2LivianaConti_shoesontheroad_12_2LivianaConti_shoesontheroad_13_3LivianaConti_shoesontheroad_14_2

Questi sono i capi che più rispecchiano il mio stile e con i quali mi sentirei tranquillamente a mio agio, indossandoli. Come noterete, sono tutti abiti e abbinamenti all’apparenza molto semplici, ma ad uno sguardo attento salterà sicuramente all’occhio che sono ricchi di dettagli che spezzano quella semplicità rendendo l’effetto generale apprezzabile e godibile. Amo la morbidezza dei tessuti e come cadono accarezzando delicatamente le curve del corpo, ne amo il movimento dato dal passo incalzante delle modelle, che ho associato al tam-tam giornaliero di una donna in carriera, ne amo i contrasti dati da colori saturi e insaturi, abilmente mixati. Amo il tocco morbido e vellutato della ciniglia che scende fluida lungo i fianchi e so che ne adorerei la sensazione sulla pelle.

Tutti gli abiti sono molto femminili senza risultare appariscenti o volgari, quel genere di capi da indossare con disinvoltura, che non snaturano le nostre forme, anzi. In linea generale vedo questa collezione adatta a quelle donne che vogliono essere chic e al passo coi tempi senza necessariamente doversi piegare al solito tailleur, sbarazzine ma con moderazione, leziose solo nei dettagli, comode ma senza perdere in eleganza. 

Sono stata molto entusiasta della collezione di abiti, ma ad avermi affascinata ancora di più sono stati senza dubbio gli accessori, di cui vi parlerò più avanti! Scarpe, borse, guanti: ne vedrete delle belle!  ♡

[subscribe2]

Condividilo!
Facebook Twitter Email Pinterest

11 pensieri su “Liviana Conti: presentation A/W 2014-2015

  1. Capisco l’emozione della prima sfilata e comunque neanche io conoscevo il brand ma questa collezione mi è piaciuta molto!!

  2. Non ho anona avuto il piacere di provare la sensazione di quando le luci si spengono però immagino che sia troppo emozionante.
    Non conosco il brand, però da quello che vedo credo sia interessante.
    Le tue scarpette sono proprio belle…

    1. Quelle scarpette sono IL MALE. Infatti le sto vendendo 🙁
      Sono bellissime, le amo, le indosserei SEMPRE ma mi feriscono il piede neanche fossi fatta di burro! Sono un numero più grande, quindi mi vanno larghine. 🙁 🙁 🙁

  3. So che cosa si prova… io non stavo nella pelle alla mia prima sfilata, pure alla secondo e alla terza.. i colori in passerella sono anche i miei preferiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *