Sergio Rossi vintage sandals: love at first sight!

Condividilo!
Facebook Twitter Email Pinterest

E’ difficile in questo periodo dare voce ai miei pensieri, per questo ho voluto scattare molte foto indossando questi sandali meravigliosi arrivati a me da un negozio di articoli vintage americano.

Quando li ho visti ho inizialmente pensato che non mi sarebbero stati bene, sapete le paturnie che mi creo a causa dei miei piedi. Riceverli è stato ancora più drammatico: 20 giorni per arrivare in Italia, e un mese prima di poterli vedere e indossare! La prima volta che li ho calzati avevo le gambe gonfissime dopo ore passate sui tacchi e non mi ci piacqui per niente, anche se guardarle mi provocava immensa gioia. Quel fiocco sul tallone è quanto di più adorabile abbia mai visto! 

SergioRossi_vintage_sandals_shoesontheroad

Dopodiché le riportai a Roma, qui, dove avrei potuto proteggerle e custodirle con cura (mi sono pervenute senza scatola) e dove avrebbero potuto fare amicizia con le altre ragazze che condividono l’armadio accanto al mio letto. Tutto ciò è avvenuto a Novembre, circa. Come mai ve ne parlo solo adesso? Perché volevo reperire più informazioni circa il modello e la data di produzione, o quantomeno la stagione. Inviai diverse email (anche riguardo un altro paio di Sergio Rossi di cui, arggg, non vi ho ancora parlato!) sia all’ufficio stampa che compilando il form “contattaci” sul sito Sergio Rossi, ma, che ve lo dico a fa’? La risposta non arrivò mai.

Così, bando alle ciance, ho ben poco da dirvi su di loro, penso che le foto faranno il resto! Spero vi piacciano tanto quanto le sto adorando io!

SergioRossi_shoesontheroad_vintage_sandals_10SergioRossi_shoesontheroad_vintage_sandals_11SergioRossi_shoesontheroad_vintage_sandals_12

Come potete vedere la tomaia è composta da due materiali: la fascia più avanzata, che accoglie il peep-toe è in morbido camoscio nero, così come l’area del tallone e il rivestimento del tacco. La parte centrale, che accoglie la pianta del piede e il fiocchetto posteriore sono in morbida nappa metallizzata, di un colore davvero particolare, direi un bronzo chiaro, forse ottone, con riflessi verdi. Meraviglioso e particolare! Molto molto luminoso! Infine le stringhe che si allacciano alla schiava intorno la caviglia sono in pelle nera. Trovo sia un modello estremamente femminile e romantico, con un alto tasso di sensualità.  ♡

SergioRossi_Shoesontheroad_vintage_sandals_1SergioRossi_Shoesontheroad_vintage_sandals_2SergioRossi_Shoesontheroad_vintage_sandals_3SergioRossi_shoesontheroad_vintage_sandals_6SergioRossi_shoesontheroad_vintage_sandals_5SergioRossi_shoesontheroad_vintage_sandals_4SergioRossi_shoesontheroad_vintage_sandals_9SergioRossi_shoesontheroad_vintage_sandals_7SergioRossi_shoesontheroad_vintage_sandals_8

Come tutte le scarpe che faccio mie, anche loro parlano un po’ di me e di come sono fatta. Penso che a volte ci si debba spingere oltre i propri limiti per capire effettivamente chi siamo e cosa vogliamo. Saper dire di no, e saper dire di sì anche ad aspetti di noi che mai avremmo potuto immaginare ci appartenessero. Che si chiami voglia di indipendenza, voglia di autoaffermazione, voglia di solitudine o semplicemente voglia di amarsi, rispettarsi, conoscersi, ci si deve ascoltare e assecondare, sempre. E’ quel che sto facendo io in queste settimane e, anche se sono ancora piuttosto distante dal traguardo,  e mi sento ancora molto confusa, percepisco che la via che sto percorrendo è quella giusta. Anche se mi spingerà per sentieri che mai avrei immaginato di percorrere. 

Ovviamente in punta di piedi. 

Come sempre.

 ♡

P.S. se qualcuno tra voi riesce a scoprire qualcosa di più su questo modello di scarpe, mi contatti! La mia mail la trovate QUI. 🙂

http---signatures.mylivesignature.com-54492-81-101B2107AF4E9242D7A6E6F4B01B6463

[subscribe2]

Condividilo!
Facebook Twitter Email Pinterest

18 pensieri su “Sergio Rossi vintage sandals: love at first sight!

  1. Queste scarpe sono veramente deliziose! Bellissimo l’accostamento dei due colori! Non amo particolarmente i fiocchi, però questi non hanno la solita forma un po’ ingombrante che a me sa tanto di pacchiano, si notano con la giusta discrezione. Riesci a camminarci comodamente avendo l’allacciatura alla schiava? Sarò imbranata io, ma stringo sempre lacci troppo forte (facendo la caviglia a mò di cotechino) altrimenti la scarpa pare mi sfugga.

    PS: C’hai due gambe spettacolari! Supersexy!

    1. Anche io le apprezzo per il fiocco poco vistoso, come te, preferisco dettagli femminili, ma discreti.
      Per quanto riguarda il camminarci, le allaccio facendo in modo di tenere gli incroci piuttosto morbidi ma aderenti (non tiratissimi), perché la caviglia quando si piega nel passo si tende e quindi poi fa malissimo! E non preoccuparti se ti sembra lenta la scarpa, in ogni caso è legata, non te la perderai mai! 🙂

      P.S.Ti ringrazio per il complimento, ma è tutto merito del flash 😛

  2. Belle sara! A te poi stanno divinamente ed il loro colore cangiante le fa andare bene con ogni colore! Che fa sapere la collezione, l’importante è averle nel tuo armadio xD

    1. E’ come stare con un uomo e non poterlo chiamare per nome perché non lo si conosce. 😀
      Per me è un attentato al cuore!

  3. Il fiocco sul retro è un amore!
    <3
    Tieni duro Sara… coltiva le tue passioni come se non ci fosse un domani ed ogni tanto buttati! 😉
    Vedrai che tutto arriverà.
    S.

  4. Queste scarpe sono bellissime…hai fatto bene a cercare altre info, peccato che nessuno si sia degnato di rispondere… ti dò un consiglio: invia il link di questo articolo all’ufficio stampa del brand magari saranno stimolati a dirti di più! Un bacione tesoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *