Tenuta Le Terre 1927, San Teodoro.

Condividilo!
Facebook Twitter Email Pinterest

Le vacanze sono finite ed io ho tantissime cose da raccontarvi! Inizierò parlandovi dei posti interessanti e che vorrei consigliarvi che ho visitato durante il soggiorno in Sardegna, nella zona della costa est, tra Olbia e San Teodoro.

Iniziamo dal primo agriturismo dove ho avuto modo di cenare con degli amici del Longobardo che, combinazione degli eventi, erano in vacanza nella nostra stessa zona.  Si tratta di una tenuta meravigliosa, che si staglia su una vallata nell’entroterra, poco più a sud di San Teodoro. Facilmente raggiungibile, consiglio di prenotare con uno-due giorni di anticipo. Noi eravamo un gruppo molto numeroso e i nostri compagni di cena hanno contrattato il prezzo per 35€/persona.

LeTerreLa serata prevedeva un aperitivo, vermentino o succo d’arancia, servito sul piazzale antistante la sala ricevimenti. L’aperitivo inizia solo ed esclusivamente alle 21. Noi infatti siamo arrivati in netto anticipo ed il ristorante sembrava chiuso. Ne abbiamo approfittato per passeggiare lungo i viali alberati nella grande tenuta, divisa tra residence e galoppatoi.

LeTerre1

LeTerre8La cena si è aperta con circa 12 tipi di antipasto, divisi tra caldi e freddi, tipicamente sardi, nessuno escluso. E che dire? Semplicemente tutto ottimo! LeTerre2

LeTerre3L’atmosfera è decisamente chic, ogni angolino è curato ed arredato con un mix di elementi etnici e rustici, spezzati con una mise-en-place elegante e raffinata. I piatti venivano tutti presentati, ed ogni nostra domanda in più riguardo la composizione e la storia delle ricette, soddisfatta in modo molto accurato e approfondito.

LeTerre4

LeTerre5Ho adorato questi divanetti in rafia intrecciata, amo il senso di privacy che regalano a chi decide di accomodarcisi sopra, in particolar modo in un luogo affollato come quello di un ristorante!

LeTerre6

LeTerre7La cena è proseguita con due primi, un secondo, frutta, dolce, caffè, ammazza caffé e litri e litri di acqua! La cucina è molto saporita e abbondante (forse troppo!). Consiglio vivamente di mangiare leggero a pranzo e se posso fare un piccolo appunto alla bravura del personale, proporrei porzioni più piccoline per permettere a tutti di godere di tutte le pietanze arrivando a fine cena senza quella sensazione di esplosione addosso. Ricordo di aver iniziato ad avere quel senso di pienezza già dopo tutti gli antipasti! Peccato, perché la location, il servizio e la bontà del cibo sono veramente eccellenti!

LeTerre9

Ve lo consiglio vivamente se siete in vacanza da quelle parti! Vi lascio qui di seguito il link alla pagina di Tripadvisor dove troverete numero di telefono, indirizzo e recensioni di altri ospiti! 

Al prossimo post! 

Condividilo!
Facebook Twitter Email Pinterest

9 pensieri su “Tenuta Le Terre 1927, San Teodoro.

  1. Ciao Sara! Bello il post e grazie per aver condiviso le foto!
    Un po’ in ritardo, ma ora ho scoperto anch’io il tuo blog e l’ho subito consigliato ad un’amica amante delle scarpe come te 😉
    Tea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *